Ecco dove puoi vedere come la tua routine di gestione del diabete ripaga

 April 25, 2020      
 Uncategorized   

Ecco dove puoi vedere come la tua routine di gestione del diabete ripaga

La soluzione di Drake: bevi una tazza di caffè da 8 once, che corrisponde a circa 75 milligrammi di caffeina, prima di fare un pisolino. “Prendere una piccola tazza di caffè prima di fare quel breve pisolino eliminerà l’effetto inerziale del sonno”, ha detto.

Resta in piena luce. La luce ha un potente effetto sul tuo orologio interno e la luce intensa può temporaneamente fingere il corpo a pensare che non sia ancora ora di andare a letto. “Quell’orologio circadiano ha connessioni con l’occhio e la luce intensa può resettare il nostro orologio interno”, ha detto William Kohler, MD, direttore medico del Florida Sleep Institute a Spring Hill, in Florida. “Quell’orologio è ciò che ci dice quando siamo allerta e quando siamo stanchi. “Rimani in stanze estremamente ben illuminate o usa a intermittenza una scatola luminosa che produce tra 2.000 e 10.000 lux.

Preparati per 4 a. m. a 5 a. m. Tuttavia, il sonno bancario ti porterà solo lontano per tutta la notte. “Non puoi sfuggire agli effetti negativi dell’orologio circadiano”, ha detto Drake. “Uno avrà sonno intorno alle 4 del mattino alle 5 del mattino perché questo è il momento più assonnato della giornata.” Preparati a sentirti estremamente assonnato nelle ore appena prima dell’alba e usa tutte le contromisure possibili per aiutarti a rimanere sveglio.

Regolazione della pianificazione

Passare a un normale programma di turno notturno richiede uno sforzo maggiore. Devi lavorare sodo per ingannare la tua mente e il tuo corpo, e anche allora devi aspettarti che non avrà completamente successo. Dormire durante il giorno è fondamentalmente diverso dal sonno notturno.

Tenendo presente questo, le persone che hanno bisogno di lavorare nei turni notturni dovrebbero provare queste strategie:

Stabilisci un falso ciclo giorno-notte. Uno studio del 2013 sul Journal of Clinical Sleep Medicine ha rilevato che gli infermieri del turno di notte erano in grado di adattarsi meglio al programma se si esponevano a una luce estremamente intensa durante l’inizio del loro turno e poi indossavano occhiali scuri dopo il turno. Puoi estendere questo effetto usando una maschera per dormire e dei tappi per le orecchie una volta che sei a letto.

Non cercare di dormire tutto in una volta. Molte persone commettono l’errore di provare a replicare il sonno notturno durante il giorno. “La maggior parte dei lavoratori del turno di notte andrà a dormire entro 10 o 15 minuti, ma dopo quattro ore, il loro sonno diventa frammentato”, ha detto Drake. “Si addormentano e si svegliano e si addormentano e si svegliano. Probabilmente è meglio usare due periodi di sonno che durano tre o quattro ore. Non cercare di rimanere a letto. Alzati e fai quello che devi fare. Corri per commissioni . Dopo tre o quattro ore di veglia, fai un altro pisolino di tre o quattro ore prima di tornare al lavoro. “

Evita l’alcol. L’idea di un berretto da notte non funziona durante il giorno (né funziona di notte). L’alcol può aiutarti ad addormentarti, ma può causare disturbi che rovinano la qualità del tuo sonno.

Iscriviti alla nostra Newsletter per una vita sana!

Le ultime novità nel sonno

8 problemi di salute legati al non dormire a sufficienza

La privazione cronica del sonno può avere conseguenze a lungo termine per la salute e il benessere generale.

Di Becky Upham, 17 marzo 2021

La consapevolezza può migliorare il tuo sonno?

La ricerca suggerisce che una pratica regolare di consapevolezza può aiutare con più misure del sonno.  

Di Markham Heid, 16 marzo 2021

Le migliori e peggiori bevande da bere prima di andare a dormire

La scienza dice che quello che sorseggi prima di andare a dormire (e per diverse ore prima di farlo) può sicuramente influenzare il tuo sonno.

Di Vivian Manning-Schaffel, 16 marzo 2021

I migliori prodotti per dormire

Ecco 10 scelte lenitive, calmanti e pronte per andare a dormire progettate per darti le z di cui hai bisogno.

Di Elizabeth Millard, 15 marzo 2021

Perché hai strani sogni durante la pandemia di COVID-19

E come avere meno persone angoscianti.  

Di Markham Heid, 12 marzo 2021

Come preparare il tuo corpo per girare gli orologi in anticipo per l’ora legale

“Perdere” un’ora di sonno ogni primavera può essere spiacevole, ma la ricerca suggerisce che potrebbe anche nuocere alla nostra salute. Ecco cosa dovresti sapere.

Di Lauren Bedosky, 8 marzo 2021

Il potere del sonno per migliorare la salute del tuo cuore

Un nuovo studio rileva che le persone con abitudini di sonno più sane hanno meno probabilità di sviluppare insufficienza cardiaca.

Di Becky Upham, 3 dicembre 2020

7 suggerimenti per trovare la routine del sonno giusta per te

Quando si tratta di dormire, il tuo corpo ama la coerenza. Ecco come capire quale programma del sonno funziona meglio reduslim cosa contiene per te e come rispettarlo.

Di Jessica Migala, 24 novembre 2020

Quello che i documenti del sonno vogliono che tu sappia sul come tornare indietro nel tempo e le giornate invernali più brevi

Questa domenica segna la fine dell’ora legale. Ecco cosa devi sapere prima di riportare l’orologio all’ora solare.

Di Lauren Bedosky, 27 ottobre 2020

Lo studio rileva tassi crescenti di dipendenza da cellulare nei giovani adulti e un collegamento a un sonno peggiore

In un campione di centinaia di studenti universitari, quasi 9 su 10 avevano sintomi di nomofobia, che era collegata a un sonno peggiore e livelli di energia inferiori durante. . .

Di Katherine Lee, 26 ottobre 2020 “

iStock (2)

Non è sempre facile gestire il diabete di tipo 2 o mantenere costanti i livelli di zucchero nel sangue, in modo che i danni causati da alti e bassi siano ridotti al minimo. Ma è fattibile. Ci vuole solo un po ‘di pianificazione e gestione intelligente.

La chiave per stabilizzare i livelli di zucchero nel sangue 24 ore su 24 e di anno in anno, secondo Jesse Vander Heide, un educatore certificato per il diabete presso la Oregon Health and Science University di Portland, è sviluppare una routine a cui sei sicuro di poterti rispettare. tempo.

“Chiunque può fare qualcosa per una settimana”, dice Heide. “Con il diabete, vogliamo guardare al quadro a lungo termine. Come puoi farlo per un giorno e per cinque anni? Come puoi farlo per il resto della tua vita? Fino a quando non avremo una sorta di cura per il diabete di tipo 2, [questi sono i tempi] che stiamo guardando. “

Heide esorta le persone a pensare a tutti gli aspetti del diabete di tipo 2: come ti piace prendere i farmaci, come controlli la glicemia, come mangi. “Tutte queste cose dovrebbero essere ciò che puoi mantenere a lungo termine”, dice. La routine è vitale per il successo, così come la comprensione della tua malattia.

Ecco una routine da mattina a sera che può aiutarti a gestire con successo il diabete di tipo 2.

La mattina

Controlla il tuo livello di zucchero nel sangue. Se hai il diabete di tipo 2, dovresti controllare il tuo livello di zucchero nel sangue ogni mattina prima di mangiare, afferma Marjorie Cypress, CDE, infermiera presso ABQ Health Partners ad Albuquerque, New Mexico, e past president of health care and education at the American Associazione per il diabete. Questo ti dà una buona idea di base dove ti trovi e ti consente di apportare modifiche durante il giorno.

Prendi le tue medicine in tempo. Se ti viene prescritta un’insulina basale ad azione prolungata, che è progettata per mantenere i livelli di zucchero nel sangue costanti nel corso della notte e tra i pasti, potresti considerare l’AM come il momento per farlo, prima delle distrazioni del il giorno prende il sopravvento. Ma la coerenza è ciò che conta davvero, dice Heide. Che sia mattina o sera, cerca di assumere l’insulina basale ogni giorno alla stessa ora. “Tendiamo a soddisfare [questa decisione] maggiormente verso ciò che la persona riesce a ricordare più facilmente”, spiega. Se ti vengono prescritti altri farmaci da assumere al mattino, assicurati di prenderli in modo coerente.

Fai colazione e guarda anche avanti nella tua giornata. Se salti la colazione, stai già iniziando la giornata con il piede sbagliato. “Molte persone tendono a saltare la colazione, ed è uno dei pasti più importanti della giornata”, dice Cypress. “Salti la colazione e hai sempre più fame, e questo è uno dei motivi per cui le persone tendono a mangiare troppo nel corso della giornata.”

In effetti, mentre si mangiano pasti regolari ti aiuterà a mantenere costanti i livelli di zucchero nel sangue, saltarli e poi abbuffarti più tardi può causare picchi: mattina, mezzogiorno o sera. “A volte mettiamo le persone su dosi standard di farmaci per il diabete durante i pasti e, poiché i pasti fluttuano, possono essere a rischio di glicemia alta o bassa”, dice Heide.

E quando una persona “assume dosi standard di insulina ad azione rapida (bolo), una delle cose di cui cerchiamo di parlare è la consistenza dei pasti (come mangiare la stessa quantità di carboidrati a ogni pasto)”, dice Heide. Ciò richiede una certa consapevolezza di ciò che stai mangiando, come la composizione di carboidrati e macronutrienti del cibo, dice.

Per questi e altri motivi, quando si tratta di gestire il diabete di tipo 2, capire come inserire cibo e farmaci nella tua vita è un esempio di come la conoscenza sia potere, dice Heide. Ciò significa capire come l’insulina o altri farmaci che ti sono stati prescritti influenzano il tuo livello di zucchero nel sangue. E poiché le diete sono difficili da mantenere, educatori e medici ora si concentrano maggiormente sulle strategie e sui piani alimentari. Questi implicano l’osservazione di schemi generali più ampi che ti consentono di ottenere cibo nutriente e aiutano anche a mantenere i livelli di zucchero nel sangue costanti per tutto il giorno.

Dai una ripassata ai tuoi piedi. Nel tempo, un livello elevato di zucchero nel sangue può causare danni ai nervi e perdita di sensibilità ai piedi. In casi estremi, una persona con diabete può finire per aver bisogno di avere un piede amputato se un taglio inosservato viene gravemente infettato. Controlla i tuoi piedi per eventuali piaghe o tagli ogni mattina. Controlla anche le scarpe prima di indossarle per assicurarti che non ci sia nulla nella scarpa che potrebbe causare una piaga. Controlla di nuovo i tuoi piedi prima di coricarti.

Nel pomeriggio

Fai una pausa pranzo soddisfacente. Non pranzare alla scrivania: è un modo sicuro per affrettarti e sentirti stressato. Invece, siediti da qualche altra parte e mangia, quindi fai una breve passeggiata dopo. Pianifica un pranzo sano in anticipo o potresti ricorrere a fast food malsano. Ottieni una tripla vittoria contro il diabete con una pausa pranzo: il pasto regolare e l’esercizio fisico aiutano a mantenere stabile il livello di zucchero nel sangue e puoi rilasciare un po ‘di pressione dal lavoro.

Tieni a portata di mano spuntini sani. Gli spuntini pomeridiani sono un buon modo per prepararti a un’alimentazione sana una volta che sei a casa. “Alla maggior parte delle persone piace fare uno spuntino nel pomeriggio, e penso che sia importante perché non vuoi tornare a casa e iniziare ad afferrare qualcosa perché sei così affamato”, dice Cypress. Ma rendilo uno spuntino ragionevole per mantenere stabile il livello di zucchero nel sangue ed evitare anche di essere così affamati da mangiare troppo in seguito.

Fai un po ‘di attività in più. L’attività fisica è fondamentale per il controllo della glicemia. Quando sei attivo, le tue cellule bruciano lo zucchero nel sangue attraverso un processo che non si basa sull’insulina. L’attività consente inoltre al corpo di utilizzare l’insulina in modo più efficiente. Prendi le scale invece dell’ascensore. Alzati dalla scrivania e vai a parlare con i colleghi invece di inviare loro un’e-mail.

Gli esperti raccomandano di fare 30 minuti di attività fisica ogni giorno, ma non deve essere tutto in una volta, afferma Don Kain, MA, RD, un educatore certificato per il diabete con Oregon Health Science University di Portland. Ogni volta che ti alzi e ti muovi, stai aggiungendo al tuo totale di 30 minuti. Se sei stanco dal lavoro, dice, cerca di adattarti a una breve passeggiata nel tardo pomeriggio.

È una buona idea controllare la glicemia prima e dopo l’esercizio per determinare in che modo le diverse attività influenzano la glicemia, dice Heide. Se prendi l’insulina come parte della gestione del diabete di tipo 2, potresti essere a rischio di ipoglicemia (basso livello di zucchero nel sangue) se non aggiusti la dose di insulina o l’assunzione di carboidrati prima dell’esercizio. Parla con il tuo medico del modo migliore per bilanciare l’attività con il cibo e i tuoi farmaci. “Non è una soluzione valida per tutti gli scenari”, afferma Heide. “Le variabili da considerare includono il tipo di esercizio che stanno facendo, il tipo di pasto che hanno fatto in precedenza e il tipo di insulina che stanno assumendo. Tutti questi fattori costituiscono un puzzle di ciò che consigliamo. “

In serata

Mangia una cena sensata. Non mangiare troppo a cena. Mangia un pasto che ha all’incirca le stesse dimensioni di quello che hai mangiato a colazione e pranzo. O almeno assicurati che il pasto si adatti alla strategia o al piano alimentare più ampio che hai sviluppato con il tuo team sanitario. La quantità effettiva di proteine, carboidrati, frutta e verdura che dovresti mangiare dipenderà dal programma alimentare più adatto a te. Come per la prima parte della giornata, mantenere un apporto costante di cibo ti renderà meno vulnerabile ai picchi di zucchero nel sangue, soprattutto se stai mangiando cibi sani. E se ti è stata prescritta una dose di insulina in bolo o altri farmaci per il diabete prima di un pasto, assicurati di prenderlo in tempo.

Continua a muoverti mentre guardi la TV o ascolti un libro su cassetta. Posiziona i pesi – o anche un tapis roulant o un’altra unità di allenamento – nelle vicinanze. L’obiettivo è restare in movimento, almeno per una parte del tempo. Fai addominali o flessioni durante gli spot pubblicitari. Anche l’attività fisica non aerobica può aiutare la capacità del tuo corpo di utilizzare l’insulina in modo efficiente e mantenere stabili i livelli di zucchero nel sangue.

All’ora di dormire

Spazzola i denti e passa il filo interdentale. Spazzola la mattina e la sera e usa il filo interdentale ogni sera. “Le persone con diabete sono a maggior rischio di malattie parodontali e problemi dentali generali”, dice Kain.

Applica un po ‘di lozione. Mantieni la pelle idratata per prevenire desquamazione, screpolature e sviluppo di piaghe che possono essere sintomi del diabete. Applicare la lozione ogni sera prima di andare a letto.

Infine, fai un controllo della glicemia di fine giornata. Ecco dove puoi vedere come la tua routine di gestione del diabete ripaga. “Controllare il livello di zucchero nel sangue prima di coricarsi ti dà una buona idea di cosa è successo durante il giorno”, dice Cypress.

In molti modi, il giorno – e l’anno e il decennio più sani – per la persona con diabete di tipo 2 è rattoppato insieme al buon senso e alla consapevolezza, dice Heide. “Quasi tutto ciò che insegniamo alle persone sul diabete sono cose che sarebbero utili per qualcuno che non ha il diabete!”

Segnalazione aggiuntiva di Andrea Peirce

Iscriviti alla nostra newsletter sul diabete!

L’ultima novità nel diabete di tipo 2

5 modi per gestire il diabete di tipo 2 mentre si lavora da casa

Non lasciare che la tua routine di telelavoro causi montagne russe di zucchero nel sangue.  

Di Krista Bennett DeMaio 31 marzo 2021 Contenuti pubblicitari sponsorizzati

Food Rx: un endocrinologo condivide ciò che mangia in un giorno per aiutare a prevenire il diabete di tipo 2

Un medico della Stanford University specializzato nel trattamento di persone con diabete di tipo 2 e obesità parla di mangiare verdure di nascosto, porzionando il riso. . .

Di Kate Ruder, 18 marzo 2021

Diabete di tipo 2 collegato a un aumento del rischio di malattia di Parkinson

I dati genetici suggeriscono che potrebbe esserci una relazione diretta tra il diabete di tipo 2 e un rischio più elevato di disturbo del movimento, così come la sua progressione. . .

Di Lisa Rapaport, 12 marzo 2021

Ulteriori prove L’iniezione settimanale di Semaglutide aiuta le persone con diabete a perdere peso

Venduto in una dose inferiore con i marchi Ozempic e Rybelsus per il trattamento del diabete di tipo 2, il semaglutide può anche essere sicuro ed efficace per il peso cronico. . .

Di Lisa Rapaport, 8 marzo 2021

8 cose che le persone con diabete devono sapere sui vaccini COVID-19

Scopri la sicurezza, l’efficacia e l’importanza dei vaccini COVID-19 se tu o una persona cara convivete con il diabete di tipo 1 o di tipo 2.

Di Kate Ruder, 21 gennaio 2021

Esiste un legame tra il diabete di tipo 2 e l’inquinamento atmosferico?

Studi scientifici emergenti suggeriscono che l’esposizione all’inquinamento atmosferico può influenzare il rischio di diabete e rendere la malattia più difficile da gestire se si. . .